top of page
Cerca

Paura degli SCROCCHI AL COLLO


Ci sono due paure più che giustificate dietro il rifiuto di farsi manipolare il collo con queste tecniche.


Chiamiamole A e B tanto per intenderci:


La paura A è la paura dell’incompetenza dell’operatore, più che comprensibile soprattutto magari dopo una brutta esperienza passata. Superarla non è facile, perché la chiave sta nell’affidarsi ad altro professionista qualificato sì, ma soprattutto in grado di instaurare un rapporto di fiducia e sicurezza tale da permetterti di fidarti nuovamente delle mani del terapista.


La paura B è la paura del suono interno. Questo fastidio non è legato alla fiducia, ma a una reazione sensoriale specifica che alcune persone possono trovare particolarmente sgradevole.

La soluzione è molto semplice: Ricorda che queste manovre sono solo una delle varie tecniche usate in osteopatia. Quindi al posto di queste il tuo osteopata di fiducia può optare per manovre più dolci, per esempio miofasciali o ad energia muscolare.


Il mio impegno, come quello di tutti i miei colleghi, è di ascoltare le tue preoccupazioni, comprendere le tue esigenze specifiche e quindi personalizzare il trattamento in modo che tu ti possa sentire sempre a tuo agio, al sicuro e curato nel modo più adatto.


Quindi non avere pura perché esistono più strade, ugualmente efficaci, per raggiungere la piena salute!


Comentários


bottom of page